martedì 21 dicembre 2010

Roccocò

Come vi avevo anticipato nel post precedente questa settimana di Natale la dedicherò ai dolci tipici natalizi, oggi infatti vi posto la ricetta dei roccocò. I roccocò sono dolci della tradizione napoletana, sono molto semplici negli ingredienti e nella preparazione. La ricetta purtroppo non è quella di famiglia, ma l'ho trovata vagando qua e la tra i vari blog e prevedeva che l'impasto riposasse per una notte intera, ma io non avendo molto tempo non l'ho fatto.





Ingredienti:
- 500g di farina;
- 500g di zucchero;
- mezzo bicchiere d'acqua fredda;
- 250g di mandorle sgusciate;
- 12 chiodi di garofano;
- mezza noce moscata;
- pepe ( ma io non l'ho messo)
- buccia grattugiata di un limone;
- buccia grattugiata di un' arancia;
- 2 g di carbonato di ammonio (ammoniaca);
- 1 pz di sale;
- 1 tuorlo d'uovo;
- 1 pò di latte;
In un mortaio ridurre in polvere i chiodi di garofano.

In una ciotola mettere la farina, lo zucchero, i chiodi di garofano, la noce moscata, la scorza del limone e dell'arancia, 1 pizzico di sale e l'acqua; in ultimo l'ammoniaca.

Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto abbastanza morbido.

Far riposare l'impasto in una notte ( potete anche non farlo vengono buoni lo stesso). Tostare le mandorle in forno per 15 minuti a 150° e aggiungerle al composto.
Formare dei bastoncini di 12 cm di lunghezza per 1 dito di spessore, chiuderlo e posizionarlo su di una teglia foderata con carta da forno ( distanziateli tra loro altrimenti si attaccheranno).



In una ciotolina sbattere il tuorlo d'uovo con un pò di latte.

Spennellare i roccocò con l'uovo e cuocerli in forno a 180° per 20/25 minuti.



Ed eccoli qua appena sfornati.
Prima di toglierli dalla teglia farli raffreddare un pochino poichè quando sono caldi sono morbidi.


Io ho fatto la dose da 750g di farina e sono venuti fuori circa 40 roccocò.
Nb per biscottarli rimetterli in forno a 50° per 1 ora.

3 commenti:

  1. mitica!!!anche i roccocò!!e quanto son belli!!bravaaa

    RispondiElimina
  2. Ciao Anna,
    per mettere le foto di tue altre ricette vai qui:
    http://www.linkwithin.com/learn?ref=widget

    Per il logo ariosto carica la foto e inserisci il link.

    Se ti fa piacere puoi seguirmi!
    ciao

    RispondiElimina
  3. Bellissimi!!!io ci metto pure la cannella e la buccia del mandarino che da quel bel profumo!!!!

    RispondiElimina

Lascia qui il tuo parere!